domenica 1 luglio 2012

e tu sai riconoscere il talento?


Qualche anno fa il Washington Post fece un esperimento molto interessante e che fece riflettere molto.
Il tema era: sai riconoscere la bellezza se la incontri in un ambiente comune e ad un'ora "inappropriata"?

Per questo chiese ad uno dei più famosi violinisti del mondo, Joshua Bell, di suonare il suo Stradivari per i passanti distratti,  in prima mattina e ad un'anonima fermata della metro. Naturalmente senza che la cosa fosse resa nota.
Il risultato è stato sconfortante. Nonostante la musica fosse sublime, in pochissimi si fermarono e per meno di un minuto.Ecco il video dell' "esperimento" citato.


Ma veniamo a noi.
Ogni volta che incontro qualche musicista da strada, mi fermo sempre ad ascoltarlo, per cogliere l'essenza di ogni nota. Spesso sono molto bravi, raramente sono eccezionali ma ancora più raramente scadenti. 

Qualche settimana fa, per esempio, per le strade di Merano ho sentito in lontananza la musica avvolgente di Bob Marley e ho puntato dritto verso il luogo dove mi aspettavo il complessino all'opera.
Arrivato lì ho scoperto che si trattava di un "one man band", e che la sua musica stava facendo ballare qualche decina di metri di strada (cosa affatto scontata a Merano).

Ok, non era Joshua Bell, ma il suo modo di suonare mi ha "pettinato" l'anima.
Ma veniamo al punto.
Oggi nel navigare su youtube stavo cercando il Barbiere di Siviglia, così per per riappacificarmi con l'universo creato, ed ho beccato questo video....



incredibile....naturalmente l'ho riconosciuto subito. Era lui, il one man band di Merano.
A quel punto ho "investigato" ed ho scoperto che ha anche un sito ed ha una storia incredibile.
Vi riporto anche il piccolo video che ho girato a Merano.


video

Non so se io avrei riconosciuto la bellezza nelle nota di Joshua Bell quella fredda mattina a Washington, ma sicuramente mi sarei fermato ad ascoltarlo almeno qualche minuto.
E' proprio vero che spesso la bellezza l'abbiamo sotto gli occhi e non la vediamo.
Alla prossima

Nessun commento:

Posta un commento